18Ott2016

Diversità, stereotipi e pregiudizi inconsapevoli

Il prossimo giovedì 24 novembre, a Firenze, presso lo Studio Legale Paratore Vanini, in via Pasquale Villari 39, si terrà il convegno sulle diversità, sugli stereotipi e i pregiudizi dei quali, spesso, siamo inconsapevoli. L'evento è organizzato da ASLA in collaborazione con l'associazione Parks Liberi e Uguali e patrocinato dall'associazione PMI Central Italy Chapter.

"Inclusione e innovazione: ecco il nuovo binomio per il successo degli studi professionali. Sarà a causa dei rapidi cambiamenti demografici e sociali, ma i professionisti hanno compreso che il rispetto e il superamento degli stereotipi favorisce il business. Un orientamento competitivo porta le migliori organizzazioni a considerare le ragioni dell’inclusione come la nuova, fondamentale, leva nella gestione delle persone e dei clienti.

Sono i numeri a parlare chiaro: i mercati oggi premiano le realtà che uniscono filosofia e prassi in una miscela sempre più omogenea di etica e di convenienza economica. In questo workshop gli esperti dell'associazione Parks presentano le nuove strategie adottate dai datori di lavoro per combattere il conformismo. Nella sua varietà composita ogni organizzazione è un piccolo grande universo, che lavora meglio se adotta esplicitamente criteri di valorizzazione delle diversità. In un approfondimento i partecipanti conosceranno le esperienze delle imprese e degli studi professionali che in Italia hanno deciso di declinare questa strategia promuovendo anche l’inclusione delle persone LGBT (lesbiche, gay, bisessuali e transessuali) allo scopo di creare un ambiente di lavoro fertile e autentico per tutti. Il workshop si completa con un aggiornamento normativo sulla disciplina delle unioni civili. Vengono infine presentate le prospettive di sviluppo del business connesse alle opportunità offerte dal cambiamento culturale e giudirico in corso."

Temi:

  • Acquisire maggiore consapevolezza sulle diversità
  • Stereotipi e pregiudizi
  • Inclusione e motivazione: migliorare la gestione del capitale umano
  • Inclusione e innovazione: attrarre nuovi clienti
  • La valorizzazione delle persone e dei clienti LGBT
  • I pregiudizi inconsapevoli sulle persone LGBT
  • L'impatto della legge sulle unioni civili e sulle convivenze sul business degli studi professionali
  • L'aggiornamento normativo sugli istituti delle unioni civili e delle convivenze.

 

Il programma completo è pubblicato sulla locandina dell'evento che può essere scaricata qui.

Pin It
Mercoledì 28 Febbraio 2024

Ricerca nel sito

ASLAWomen Social

I nostri siti